Scrivi quello per cui stai cercando:

Olio di cocco: trattamento di bellezza naturale per capelli

L’olio di cocco è considerato un “superfood” per la sua combinazione unica di acidi grassi. Oltre ai benefici nell’alimentazione l’olio di cocco è uno degli oli di bellezza preferiti al mondo, utilizzato da millenni dalle popolazioni che risiedono nelle aree tropicali, dove le palme di cocco crescono in abbondanza.

In questo articolo ci focalizzeremo soprattutto sul trattamento dei capelli con olio di cocco, che regala risultati straordinari, dalla prima applicazione.

L’olio di cocco, è in grado di proteggere il capello ed eliminare l’effetto crespo, donando forza e idratazione immediata. Ricco di acido laurico, l’olio di cocco ha un’alta affinità con la proteina dei capelli, e grazie al suo basso peso molecolare, è in grado di penetrare nelle squame del fusto ristrutturando profondamente il capello danneggiato. Crea un film protettivo che trattiene la naturale umidità, mantenendo i capelli idratati ed elastici, evitando così secchezza, rottura e la formazione di doppie punte.

Oltre alla salute del capello, l’olio di cocco offre numerosi benefici anche al cuoio capelluto in caso di forfora o crosta lattea nei bambini. Massaggiare la testa inumidita con acqua tiepida e olio di cocco, aiuta nel trattamento della forfora, mantenendo il cuoio capelluto idratato a lungo evitando così la desquamazione.

 


Vediamo di seguito due modi per utilizzare l’olio di cocco:
1) come trattamento di bellezza per capelli a casa,
2) come protettore naturale al mare.

 

IMPACCO PRE-SHAMPOO CON OLIO DI COCCO

Preparare un impacco pre-shampoo con olio di cocco è facilissimo ed economico. Basterà eseguirlo 1 volta a settimana (in caso di capelli molto secchi) oppure 2 volte al mese.

Inumidire la testa e i capelli con acqua (preferibilmente tiepida), ungere distribuendo uniformemente l’olio su tutte le lunghezze, anche sul cuoio capelluto massaggiando delicatamente coi polpastrelli.
Lasciare agire in posa, dai 20 ai 30 minuti.

Tips per capelli biondi o castano chiaro: Per accendere i riflessi dorati si può preparare con anticipo una camomilla e quando sarà tiepida, utilizzarla al posto dell’acqua per veicolare l’olio. La camomilla esalta il biondo ed ha un leggero effetto schiarente/illuminante sui capelli chiari.

Se i capelli sono molto lunghi, durante la posa dell’impacco, si possono raccogliere in uno chignon alto e attendere 20 minuti prima di procedere allo shampoo (preferibilmente naturale e bio). È consigliabile ripetere il lavaggio con shampoo due volte. Quando si esegue questo tipo di trattamento pre-shampoo, in molti casi non sarà necessario applicare l’abituale balsamo. I capelli risulteranno già morbidi e setosi. L’olio di cocco è un ottimo condizionante!
Se però i capelli sono naturalmente molto secchi, si può applicare anche il balsamo come d’abitudine.

 


PROTETTORE NATURALE PER CAPELLI CON OLIO DI COCCO (spray fai da te)

Un altro utilissimo ed efficace modo di utilizzare l’olio di cocco è al mare, come protettore per i capelli. Questo olio infatti, offre naturalmente una discreta protezione dai raggi solari e limita i danni causati ai capelli da sole e salsedine.

Puoi preparare il tuo protettore solare fai da te con solo due ingredienti:
• acqua
• olio di cocco

 

È un metodo economico, pratico e funzionale. Non è solo protettivo, ma è come fare un trattamento di bellezza per capelli, mentre sei in spiaggia.

Basta acquistare un semplice spruzzino (quello per vaporizzare le piante) o riciclare un flacone spray di un idrolato terminato (questo metodo è migliore perché ecologico).

Riempire la base del flacone di olio di cocco (circa 2 dita) e il resto acqua (meglio se minerale o filtrata). Si otterrà così un prodotto bifasico (quindi formato da una parte di acqua e una di olio) che basterà agitare bene prima di vaporizzare sui capelli.
Applicare su cuoio capelluto e capelli prima di immergersi in mare e ripetere una volta fuori dall’acqua. Ottimo anche per eliminare la salsedine dal viso prima di applicare la protezione solare.

Lo spray al cocco fai da te, va terminato in fretta, al massimo 2 giorni perché non ha conservanti.
Per questo si utilizza tanta acqua e la giusta parte di olio, per non sprecare e terminarlo nei tempi giusti. L’acqua inoltre, è sempre necessaria quando si utilizza un olio puro su pelle e capelli, perché oltre a facilitare la stesura e l’assorbimento, migliora l’effetto idratante.

I capelli, che spesso risentono molto dello stress che causiamo loro in estate al mare, saranno così protetti in modo naturale, ma non solo… saranno anche rinforzati, idratati e luminosi più che mai!

 


Potete trovare l’olio di cocco (con un ottimo rapporto qualità prezzo), nel nostro shop cliccando qui > OLIO DI COCCO VERGINE BIO

 

No Comments
Leave a Comment